Momenti di piacere e di successo

È questo che ci distingue

Qui trova tante informazioni, momenti di piacere assolutamente speciali, e piccole e grandi storie di successo.

Una panoramica delle storie di piacere e di successo

I momenti salienti nella storia della nostra azienda

Le origini di Rotkäppchen-Mumm risalgono in parte a centinaia di anni fa: i nostri marchi di spumante al 1856 e i marchi dei superalcolici addirittura al 1507. Siamo fieri della lunga storia della nostra azienda, ricca di eventi fino al presente.

2018
Maggio 2018

Acquisizione Eggers & Franke

Rotkäppchen-Mumm acquisisce il Gruppo Eggers & Franke di Brema, azienda leader in Germania nel commercio di vini e superalcolici di alta qualità.

2017
Settembre 2017

Fondazione della Markgräflich Badisches Weinhaus

Joint venture con Markgraf von Baden, azienda di lunga tradizione. Fondazione della Markgräflich Badisches Weinhaus.

Febbraio 2017

Ruggeri amplia la gamma di Rotkäppchen-Mumm

Ruggeri amplia la gamma di Rotkäppchen-Mumm con uno dei marchi di prosecco leader in Italia.

2015
Novembre 2015

Acquisizione di Sprizzerò

Un’altra nuova categoria: cultura del bere in lattina. L’aperitivo veneto Sprizzerò de Martin viene acquistato dalla famiglia proprietaria.

Agosto 2015

Ampliamento dell’assortimento di marchi Nordbrand Nordhausen

Nordbrand Nordhausen acquisisce Asmussen, marchio di rum ricco di tradizione, il liquore alle erbe Fläminger Jagd, nonché i rum Boddel e Balle.

2014
Marzo 2014

Nuovo segmento di mercato

Con Rotkäppchen Fruchtsecco viene compiuto un passo di successo nel segmento dei mix a base di vino.

2013
Maggio 2013

Passagio generazionale

Inizio del passaggio generazionale ai vertici di Rotkäppchen-Mumm: Gunter Heise, per 20 anni socio amministratore e portavoce del Consiglio Direttivo, diventa Presidente del Comitato Consultivo. Christof Queisser diventa Presidente del Consiglio Direttivo.

2009
Ottobre 2009

Acquisizione di Blanchet

Acquisizione di Blanchet, marchio di vino francese di successo.

2008
Marzo 2008

Nuovo segmento di mercato

L’introduzione di Rotkäppchen Alkoholfrei schiude un segmento di mercato con un potenziale di crescita.

2007
Marzo 2007

500 anni di tradizione della distillazione del korn

Nordbrand Nordhausen festeggia 500 anni di tradizione nella distillazione dell’acquavite da cereali a Nordhausen.

2006
Dicembre 2006

Rotkäppchen Chronik

Zum 150-jährigen Firmenjubiläum erschien 2006 die umfangreiche Rotkäppchen-Chronik, die Sie hier als Download (PDF) finden. Genießen Sie eine reich illustrierte und spannende Lesereise, die die Geschichte der Rotkäppchen Sektkellerei lebendig werden lässt.

 

CHRONIK HERUNTERLADEN

Novembre 2006

Acquisizione di Eckes Spirituosen & Wein

Con il rilevamento di Eckes Spirituosen & Wein nasce “Deutschlands Haus aus Sekt, Spirituosen und Wein”. Si aggiungono i marchi Chantré, Mariacron, Echter Nordhäuser, Eckes Edelkirsch e Nordbrand Nordhausen.

Aprile 2006

Una nuova categoria

Ingresso in una nuova categoria: i vini di qualità Rotkäppchen.

Gennaio 2006

Acquisizione Kloss & Foerster

Acquisto del marchio fondatore Kloss & Foerster.

2003
Gennaio 2003

Acquisizione di Geldermann

Rilevamento della Geldermann Privatsektkellerei di Breisach sul Reno dalla famiglia proprietaria.

2002
Gennaio 2002

Acquisizione dei marchi di Seagram

Rotkäppchen Sektkellerei rileva da Seagram i marchi Mumm, Jules Mumm e MM Extra, oltre agli spumantifici di Eltville e Hochheim.

2001
Aprile 2001

Leadership di mercato

Rotkäppchen Sekt diventa leader di mercato in Germania.

1998
Marzo 1998

Introduzione di Jules Mumm

Lancio di Jules Mumm.

1993
Marzo 1993

Management buyout

Management buyout da parte di cinque dirigenti di Rotkäppchen-Sektkellerei – Gunter Heise, Dr. Lutz Lange, Jutta Polomski, Ulrich Wiegel e Hans-Jürgen Krieger – e della famiglia dell’imprenditore Harald Eckes-Chantré.

1991
Dicembre 1991

Crollo delle vendite

La scomparsa di canali di vendita fa scendere a 3 milioni di bottiglie le vendite dello spumante Rotkäppchen. 300 dipendenti su 360 devono essere licenziati.

X